Scrittrice per Passione.

Chi SONO

BIOGRAFIA

Torinese di nascita e con un decennale interesse per il mistero e il fantastico: in fondo Torino è considerata in tutto il mondo la città esoterica per eccellenza, avrei potuto non recepirne l’influenza?

Polo di magia bianca e magia nera, crocevia di canali energetici, incrocio del Sole e della Luna, insomma un luogo di ispirazione come pochi altri.

Per lavoro inizio a vivere ‘con la valigia’ per poi trasferirmi definitivamente nella campagna milanese dove tutt’ora risiedo; ma l’amore per la magia e il fantastico non mi hanno mai abbandonata. Appassionata dalla lettura fin dall’adolescenza, inizio a scrivere per concretizzare le storie che mi affollano la mente… e dare un equilibrio alla mia frenetica vita.

Ma non finisce qui perché mi piace sperimentare e continuare a studiare così da stupirvi con il prossimo progetto.

Mara Cassardo

Adoro il fantasy e il gotico, quindi quale potrebbe essere il mio personaggio preferito se non il Conte Dracula in persona?

Con la saga Urban Fantasy de Le Stirpi dei Non Morti, edito da Editrice GDS, i miei vampiri raccontano la dicotomia della loro esistenza: Vis e Voordalack, modernismo contro tradizione, sangue fermo contro sangue che scorre. Gli opposti convivono e dipanano le loro storie.

Alex e Amelia” è il primo romanzo, pubblicato nel Febbraio 2012;

Manoscritto Antico” è il secondo capitolo in uscita entro fine 2014.

Nel Maggio 2013 esce il racconto La Fotografia pubblicato da GDS sia in edizione singola sia nella raccolta ‘DreamScapes – I Racconti Perduti’.

Nel Febbraio 2014 pubblico con il marchio editoriale Nocturna di GDS il racconto horror Realtà Ristorta.

Ma non mi fermo qui perché nuove storie scoppiettano nella mia mente…

I miei LAVORI

 

La scrittura è una passione e la notte il momento migliore per coltivarla… quello in cui le dita corrono sulla tastiera senza pensare a tutto ciò che imbriglia la vita.

 

 

Storie e avventure vengono raccontate in una cornice ampia secoli, in cui sono due le stirpi che fanno muovere il tutto.
Voordalack… e la tradizione, il voler restare ancorati al passato;
Vis… e l’evoluzione nell’esistere, con un nuovo nutrimento ma anche con la volontà di essere diversi per affrontare l’eternità.

Questo è il contesto in cui i personaggi si muovono, cavalcando il tempo e lo spazio per affermare se stessi.

Con Alex e Amelia entri nella storia e ora il Manoscritto Antico è pronto a svelarti antichi segreti.

 

Copertina_final

MANOSCRITTO ANTICO

Colei che è scampata al massacro Voordalack in Bulgaria cova un inestinguibile desiderio di vendetta nei confronti degli odiati Vis del clan italiano. È sola e isolata, imprescindibilmente costretta a cercare un alleato per ricominciare.

Quale sarà l’infame punizione inferta agli inconsapevoli Vis?

Come potranno difendersi dalla loro conclamata nemica e da quelli che l’appoggiano?

Quali altri segreti muovono le file di quella che sembra un’apparente vendetta?

È il passato, i remoti anni a cavallo tra il XVI e il XVII secolo, a poter dare una risposta; sono i protagonisti di quell’epoca a far chiarezza, seppur nella loro intricata esistenza.

Der Ursprung, l’origine, una parola che rappresenta molto di più rispetto al suo significato ed è il fil rouge del romanzo. Tempi diversi che scorrendo svelano qualcosa in più del presente e del passato.

E il segreto non sarà più tale: forse i nemici saranno amici. Ma sarà la via giusta?

 

GUARDA IL BOOKTRAILER

SCARICA IL PRIMO CAPITOLO

ACQUISTA SU AMAZON

ACQUISTA IL CARTACEO

 

Layout 1

ALEX E AMELIA

(Febbraio 2012)

Un tremendo incidente e Amelia non è più con il suo clan, non è più con lui.La sua immortalità si è conclusa su una scogliera del litorale ligure e Alex è solo, per l’eternità.Il suo ricordo e il suo profumo al gelsomino lo torturano facendo sì che lei non si allontani mai dai suoi pensieri.Ma la situazione non è così semplice come può sembrare. È la coesistenza delle stirpi la causa di tutto. I Vis sono troppo evoluti e distanti dalla tradizione per poter essere accettati dalle frange reazionarie dei Voordalack. E quindi ogni possibilità di distruggerli viene afferrata e sfruttata.Solo la ricerca nei suoi sogni e l’affidamento all’amicizia potranno condurre Alex alla verità per quanto fredda e dolorosa possa sembrare. Conoscerla significa dominarla e poter trovare una soluzione.Amore, odio, ambizione e desiderio fluiscono tra gli eventi che uno dopo l’altro si susseguono fino all’epilogo, fino alla comprensione.

Tempo, sempre e solo una questione di tempo…

GUARDA il PERCORSO EMOZIONALE

SCARICA IL PRIMO CAPITOLO

ACQUISTA SU AMAZON

ACQUISTA SU KOBO

ACQUISTA IL CARTACEO

 

Oltre a scrivere romanzi mi diletto nel raccontare storie: attingo a piene mani da sogni e realtà. Esperimenti che mi piace fare modellando le avventure e costruendo nuovi personaggi.

Per me i racconti sono la fucina della sperimentazione: strutturare in piccolo, provare nei dettagli per affinare e consolidare.

Ne volete qualche assaggio?

 

Realt-Distorta_Cover_thumb.jpg

REALTA’ DISTORTA

(Febbraio 2014)

sole, mare e relax… per un racconto horror!

Marchio Editoriale Nocturna

Editrice GDS

 

Una normale vacanza di famiglia, il desiderio di sole mare e relax. Ed è senza avvisaglia che la normalità non è più tale. E la paura avvolge nelle proprie spire nefaste.

Quale capovolgimento sotterra ogni realtà? 

ACQUISTA SU AMAZON

ACQUISTA SU KOBO

cover-La-Fotografia.png

LA FOTOGRAFIA

(Giugno 2013)

racconto di vampiri in edizione singola tratto da DREAMSCAPES

 Illustrazioni di Ignazio Piacenti

Editrice GDS

Un bimbo innocente, un padre premuroso e attento, un passato lontano… l’esistenza eterna della loro natura dannata li condanna a essere uguali a se stessi, a ripetersi all’infinito.

Cosa accadde davvero quella notte maledetta in cui tutto cambiò?

Ma chi è la donna che sembra accompagnarli?

ACQUISTA SU AMAZON

ACQUISTA SU KOBO

manifesto
_MG_5915definitivaprova1-j

La Dispensa delle Gelatine Colorate

Progetto fotografico-narrativo (ottobre 2012)

La Collana

– Guardava verso l’alto quei grossi pezzi di legno che si muovevano avanti e indietro e ne era affascinata. Le lunghe catene a cui erano agganciati cigolavano tutte le volte che passava sulla sua testa.

“Come mi piacerebbe poter rimanere qui ancora per un po’” diceva tra sé ascoltando quel rumore che rimbombava nel silenzio di un’alba ancora scura. Non appena il sole avesse iniziato a tingere il cielo, ci sarebbe stato di certo un gran baccano. Gli uccellini, dai nidi su quegli alberi pieni di foglie, avrebbero attaccato con il loro concerto di clarinetti e flauti; il cigolio che adesso riempiva lo spazio intorno a lei avrebbe allora fatto solamente da sottofondo. –

SCARICA IL RACCONTO

Mi piace mettermi in gioco con avventure nuove perché sono convinta che i progetti a cui mi dedico possano essere il magma della conoscenza che bollendo stupisce e ne crea di nuova.

 

 

SKAN Magazine… una rivista sul fantastico!

Un progetto condiviso con altre quattro scrittrici…E la figura del vampiro viene scandagliata nei suoi meandri.

immagine_locandina_v02

Febbraio 2013

… e il Fantasy bussò…

ma chi aprì non aveva idea di cosa avrebbe trovato.

Viaggio nella letteratura Fantasy, un ecosistema che muta e si plasma su eccentrici personaggi, trasformandosi ogni volta in qualcosa di nuovo,

dove le regole in cui si muovono le storie sono dettate da una fantasia che non conosce confini.

La scrittrice di Urban Fantasy Mara Cassardo

autrice de ‘Le Stirpi dei Non Morti’,

ci accompagnerà nei meandri di questo percorso magico e ricco di sorprese.

…e magari anche voi aprirete al Fantasy senza più alcun timore!

Spazio alle Immagini

Rimaniamo IN CONTATTO

Dove mi puoi trovare

me

Dietro a un libro...
o intenta a scriverlo!

E se vuoi lasciare un commento...








Novità

Prossimo Evento

Iscriviti alla mia NewsLetter