Open post

INTENSITA’

Il riflesso del suo volto marchiato dai segni del tempo non le dava scampo: quella finestra era più sincera di ogni parola. Eppure voleva guardare oltre al vetro. Perché non pensava di essere come tutte quelle persone corrucciate dallo scorrere della vita. Non serviva. E stava. Con le dita sulla tastiera. Digitando parole piene...

Open post

RISUONA

  Frastuono di mitragliatrice da videogioco. Battere costante. Sordo pulsare che le filtrava dalle orecchie. Scia vibrante appiccicata. Il cuore rimbombava mentre il suono si spostava da un orecchio all’altro. E non poteva far altro che tenere gli occhi chiusi. Come se in qualche modo la barriera fine delle palpebre impedisse a tutto quel...

Scroll to top